Pescatore subacqueo trafitto da un colpo di fiocina

Il fatto è successo domenica mattina verso le 8 a Eraclea. Due i sub immersi. Uno è rimasto ferito dall'arpone partito dal fucile da pesca ed è finito all'ospedale

Eraclea mare, foto di archivio

Un giovane subacqueo a pesca è rimasto trafitto da un colpo di fiocina ed è finito all'ospedale dell'Angelo a Mestre. Il fatto è accaduto a Eraclea alle 8 di domenica mattina. Erano due i pescatori immersi, quando è partito il colpo da un fucile da pesca che ha raggiunto al gluteo il pescatore 20enne facendolo finire all'ospedale. Nella mattinata sono stati effettuati accertamenti sanitari; il giovane non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Elezioni 2020: i risultati parziali delle votazioni per il presidente della Regione Veneto

  • Schianto in macchina nella notte, morto un ragazzo

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento