rotate-mobile
Cronaca Eraclea

Pescatore subacqueo trafitto da un colpo di fiocina

Il fatto è successo domenica mattina verso le 8 a Eraclea. Due i sub immersi. Uno è rimasto ferito dall'arpone partito dal fucile da pesca ed è finito all'ospedale

Un giovane subacqueo a pesca è rimasto trafitto da un colpo di fiocina ed è finito all'ospedale dell'Angelo a Mestre. Il fatto è accaduto a Eraclea alle 8 di domenica mattina. Erano due i pescatori immersi, quando è partito il colpo da un fucile da pesca che ha raggiunto al gluteo il pescatore 20enne facendolo finire all'ospedale. Nella mattinata sono stati effettuati accertamenti sanitari; il giovane non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescatore subacqueo trafitto da un colpo di fiocina

VeneziaToday è in caricamento