menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vongolara affonda, si lavora per scongiurare rischio inquinamento

La segnalazione dei proprietari domenica mattina verso le 9 al porto di Cavallino. Dell'imbarcazione ormeggiata si vedrebbe solo la cabina

Grande preoccupazione domenica mattina nel porto di Cavallino, in via Fausta sul fiume Sile, per una vongolara che è affondata mentre si trovava all'ormeggio. L'allarme è stato lanciato dai proprietari verso le 9, quando si sono recati sul posto e si sono accorti che davanti ai loro occhi praticamente era visibile solo la cabina dell'imbarcazione, quasi tutto il resto dello scafo, compreso motore e serbatoio di carburante si trovava sotto il livello dell'acqua.

Subito sul posto è intervenuta la capitaneria di porto, che sta cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Non sono ancora chiare le cause dell'incidente, se si sia trattato di un guasto o di qualcos'altro. Fatto sta che ciò che più preoccupa è la possibilità che il gasolio contenuto nel serbatoio possa fuoriuscire. All'inizio è stata accertata una minima perdita, mentre nelle ore successive alcune ditte private allertate dai proprietari hanno lavorato posizionando con ogni probabilità delle panne per scongiurare il pericolo di un inquinamento più esteso.

La Capitaneria ha anche allertato per tenere sotto controllo la situazione i vigili del fuoco di Cavallino, i volontari della protezione civile di Cavallino e gli agenti della polizia municipale. Le operazioni di recupero, com'è ovvio che sia viste le dimensioni del natante, dovrebbero durare a lungo. Dopodiché sarà possibile fare una stima dei danni e capire soprattutto come mai in una notte l'imbarcazione sia affondata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento