menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piante di marijuana sequestrate (archivio)

Piante di marijuana sequestrate (archivio)

POLLICE VERDE Tredici piante di cannabis vicino a un rudere

La scoperta dei "rigogliosi" arbusti da un paio di metri ciascuno a Millepertiche, comune di Musile di Piave. Si sarebbe ottenuta marijuana

Si erano detti che con ogni probabilità che quel rudere difficilmente sarebbe stato controllato. Un posto ideale per piantare le proprie piante di cannabis e aspettare che crescessero rigogliose, per poi raccoglierne i "frutti". Il loro piano, però, è finito gambe all'aria grazie agli accertamenti sul territorio della polizia provinciale, i cui agenti nei giorni scorsi si sono imbattuti in tredici piante di marijuana in località Millepertiche, nel comune di Musile di Piave.

Quel rudere abbandonato, infatti, custodiva nelle sue vicinanze tredici piante posizionate a due passi dal canale Candellara. Le piante da cui poi i coltivatori dal pollice verde avrebbero tratto la marijuana erano posizionate in alcuni vasi da fiore o in ex vasi da pittura murale. Tutte di due metri o poco più. Rigogliose. Le piante sono state quindi sequestrate e trasportate con un furgone nella sede di San Donà della polizia proviniciale.

Gli agenti hanno poi proseguito con le operazioni di controllo del rudere abbandonato, dove sono stati ritrovati sacchetti di plastica contenenti terriccio (probabilmente usati per il trapianto), un sacchetto di concime per la crescita, e un sacchetto di veleno per lumache, tutti questi prodotti sono facilmente reperibili sul mercato. L'operazione avviene a pochi giorni di distanza da un altro ritrovamento di piante di cannabis avvenuto a Santa Maria del Piave, poco prima dell’inizio della stagione venatoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm: che cosa cambia fino a Pasqua

  • Politica

    Musei civici, giovedì riapre l'area marciana. Scontro in Commissione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento