Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Viale Sanremo

Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

È successo ieri, nel parcheggio dello stadio Allende di Spinea. La giovane aggredita è stata soccorsa dai paramedici del Suem

L'hanno sorpreso mentre stava sferrando pugni e schiaffi ad una donna, la notte scorsa. L'uomo, il 27enne P.E., originario della provincia di Padova ma da tempo residente a Spinea, si trovava all'esterno di un'automobile nel parcheggio dello stadio Allende. La ragazza, invece, era seduta all'interno dell'abitacolo, in lacrime e con il volto già tumefatto. I militari, che si trovavano in zona per un servizio di perlustrazione, hanno fermato l'esagitato e lo hanno arrestato.

Due dosi di sedativo per fermarlo

Per bloccare il ragazzo, in preda ai fumi dell'alcol, è stato necessario il supporto di una seconda pattuglia. Alla vista dei militari, infatti, ha cominciato a dimenarsi e strattonarli, colpendoli a più riprese. Sono servite due dosi di sedativo per placarlo ed evitare successivi atti di autolesionismo. Una volta neutralizzato, il 27enne è stato arrestato per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, cui si aggiungono le violenze nei confronti della ragazza, che in stato di shock non ha voluto sporgere alcuna denuncia. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del Suem 118 per prestarle soccorso e medicare anche i carabinieri colpiti dall'esagitato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

VeneziaToday è in caricamento