menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' fuga dalle spiagge per la pioggia Chilometri di coda verso l'outlet

Lunedì mattina nubifragio su Bibione, con 25 millimetri di pioggia caduti in poco tempo. Il traffico va in difficoltà in uscita dalle località balneari

E' fuga dalle spiagge lunedì mattina sul litorale veneziano, come sempre accade quando il meteo si mette di traverso. Pioggia e vento hanno interessato gran parte della provincia, ma è su Bibione che in poche ore si è scatenato un acquazzone che, secondo i tecnici dell'Arpav, ha fatto cadere al suolo 25 millilitri di pioggia. Una quantità di certo superiore alla media. Strade allagate e circolazione in difficoltà, come ovvio che sia. Ma la fuga dalle spiagge non ha caratterizzato solo Bibione, bensì anche le altre località balneari.

Poco prima di mezzogiorno, infatti, si segnalavano due chilometri di coda in corrispondenza della bretella alla Triestina tra San Donà e Noventa di Piave. Con ogni probabilità gran parte dei veicoli incolonnati avevano come destinazione o il casello dell'autostrada o il vicino outlet. Circolazione in difficoltà anche in uscita da Jesolo. Questa parentesi di maltempo è però destinata a chiudersi nei prossimi giorni, con il sole che tornerà a splendere facendo schizzare ancora in alto i termometri.  In ogni caso l'instabilità continuerà a dominare tutta la giornata di lunedì, con possibilità di nuovi temporali nel pomeriggio. A metà settimana, poi, l'ennesimo anticiclone: ma il caldo, almeno secondo gli esperti meteo dell'Arpav, non dovrebbe raggiungere i livelli torridi di luglio e della prima parte di agosto.

"Da mercoledì un nuovo acuto dell'anticiclone africano riporterà in carreggiata l'estate da nord a sud con temperature in deciso aumento - dichiara anche Francesco Nucera, di 3bMeteo - L'apice di questa nuova ondata di caldo verrà raggiunto nel prossimo fine settimana quando si potranno toccare valori di 33-34 gradi. Si tratterà con ogni probabilità dell'ultima ondata di caldo di questa lunga e calda estate".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento