menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Piraghetto sotto le stelle", successo di pubblico: weekend di poesia, yoga e giochi

Il momento più emozionante è stato probabilmente l'osservazione del cielo sotto la guida di un'astronoma, tante le famiglie accorse per passare due giornate immerse nel verde

Per riprendersi il verde pubblico, un'iniziativa dopo l'altra. L’associazione culturale Viva Piraghetto ha fatto ancora centro: dal pomeriggio di sabato 10 settembre fino al pomeriggio di domenica 11, il parco ha ospitato la manifestazione “Piraghetto sotto le stelle”: tante attività libere e aperte a tutti (salvo alcune eccezioni, solo per gli iscritti) che hanno segnato un successo di pubblico notevole.

Per partecipare era sufficiente iscriversi in tempo e procurarsi una tenda. L’accoglienza e il montaggio tende sono iniziati nel pomeriggio di sabato, dopo il tramonto è stato aperto uno stand enogastronomico cui si è aggiunto un concerto alle 20.30 e, circa un’ora più tardi, l’osservazione delle stelle con l’aiuto di Elena Lazzaretto, astronoma del planetario di Padova. Durante la giornata si sono tenuti due momenti di lettura di poesie con la collaborazione degli autori della Samuele Editore di Pordenone.

?

A mezzanotte, per gli iscritti, è stata l’ora di ritirarsi in tenda: il sonno di famiglie e bambini è stato protetto da un servizio di vigilanza notturna. Le attività della domenica sono iniziate alle 7.30 con una lezione di yoga tenuta da Elisa Pavan, cui è seguita la colazione delle 8.30. Dalle 10, smantellate le tende, il parco è stato riaperto a tutti i cittadini per giochi e attività che sono terminate solo nel pomeriggio. L’idea originaria, si è concretizzata nel migliore dei modi: la consistente affluenza di pubblico nel weekend ne è prova tangibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento