menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Causa incidente con feriti e fugge, un pirata della strada denunciato

Lo schianto nel pomeriggio di giovedì sulla statale Padana tra Mira e Malcontenta. Due giovani all'ospedale. Alla guida dell'auto un pensionato

Non solo provoca un incidente, ma scappa senza accertarsi delle condizioni dei coinvolti. Per fortuna i due feriti che il conducente di una Fiat 124 si è lasciato alle spalle nel tardo pomeriggio di giovedì sulla statale Padana, al confine tra Malcontenta e Mira, non versavano in condizioni gravi. Ma lui, un 66enne residente a Spinea, non avrebbe potuto comunque saperlo. Avendo continuato la propria corsa noncurante di ciò che aveva combinato.

Il tamponamento piuttosto violento verso le 19, quando un militare dii 26 anni, con ogni probabilità di stanza nella vicina caserma dei Lagunari, e una ragazza di 20 che si trovava con lui sono stati coinvolti nel sinistro. Erano a bordo di una Citroen C3. La giovane è stata accompagnata al pronto soccorso per le cure mediche del caso, poi raggiunta anche dal rappresentante dell'Esercito. Fortunatamente, però, testimoni sarebbero riusciti a segnarsi il numero di targa del veicolo, dando un importante contributo alle indagini dei carabinieri.

Attraverso un controllo al terminale i militari in poco tempo sono riusciti a risalire al suo proprietario. Dopodiché, grazie alla versione dei fatti fornita dai feriti, sarebbero riusciti anche a stabilire che al volante si trovasse proprio il proprietario della Fiat, un pensionato che abita in provincia. Per lui inevitabile una denuncia per omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento