menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pista ciclabile, ci siamo quasi: a fine agosto taglio del nastro sul tratto tra Vega e Pili

Non solo il tratto che permetterà di raggiungere Venezia sulle due ruote in sicurezza. Via libera anche alla realizzazione del tratto tra via Torino e viale San Marco

I lavori continuano e termineranno, con ogni probabilità, entro fine agosto. Come riportano il Gazzettino, manca poco per poter raggiungere Venezia in bicicletta, con la pista ciclabile tra Vega e i Pili che per la fine dell'estate dovrebbe essere operativa e pienamente fruibile da chi preferisce muoversi sulle due ruote. Ma non solo, perché il Comune si sta muovendo anche per rafforzare i collegamenti in terraferma, con il raccordo tra via Torino e viale San Marco.

Il tratto di pista che conduce al Vega è praticamente concluso, e gli operai stanno lavorando alla parte finale, quella che porta fino ai Pili. Saranno oltre due chilometri e mezzo di pista quelli che scorreranno in terraferma, illuminati, e per i quali si conta di procedere all'inaugurazione entro la fine di agosto. Per lo meno questa la speranza dell'assessore alla Mobilità Renato Boraso, che potrà tagliare il nastro ad un'opera non definitiva, ma che permetterà di raggiungere Venezia in bici senza il rischio di essere investiti dalle automobili.

Il collegamento finito tra le due città, tuttavia, non avveràà prima della realizzazione del tratto tra via Torino e viale San Marco, passando per Forte Marghera e San Giuliano, per il quale è stato dato il via da pochi giorni alla progettazione. Saranno sfruttati, per la realizzazione dell'opera, i fondi europei del Pon-Metro (Piano operativo per le città metropolitane). Oltre alla pista vera e propria, si penserà anche alla realizzazione di una passerella esterna sul Ponte della Libertà verso Mestre: si bypasseranno quindi piloni e segnaletica in mezzo alla pista, che creano, di fatto, una strettoia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento