Platano secolare crolla sulla linea aerea del tram a Marghera

È successo questo pomeriggio in via Rizzardi a causa del forte maltempo. In tutto, i vigili del fuoco hanno effettuato circa 20 interventi

Un platano secolare è caduto questo pomeriggio sulla linea aerea del tram in via Rizzardi a Marghera. È questo l'esito più eclatante del maltempo che oggi, 17 agosto, ha colpito tutta la provincia di Venezia, con forti raffiche di vento, pioggia abbondante e in alcuni casi anche grandine. Nessuna persona, fortunatamente, è rimasta ferita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una ventina gli interventi dei vigili de fuoco

Ad intervenire sul posto sono stati i vigili del fuoco di Mestre, che hanno messo in sicurezza l'area e rimosso il grosso albero dal manto stradale. In tutto, nel corso del pomeriggio, sono stati circa 20 gli interventi dei pompieri per il maltempo nel territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento