Cronaca

Arrivano i rinforzi, anzi no. Flop al concorso per vigili stagionali: 100 posti offerti, scelti 31

Questo il numero di chi ha superato le selezioni, ossia meno di un terzo del totale sperato: ormai è scaduto il tempo per valutare nuove assunzioni, stessa situazione a Chioggia

La stagione estiva ha da sempre richiesto un aumento delle forze in campo: alla polizia locale del comune di Venezia, lo riporta il Gazzettino, sarebbero serviti 100 nuovi agenti per gestire al meglio i prossimi quattro mesi, ma – anche nel migliore dei casi – ne entreranno in servizio solo 31.

Questo è infatti il numero “sopravvissuto” al test di selezione, al quale si sono presentati solo 46 candidati, e di questi ben 15 sono stati scartati per non avere superato una o più parti del test, tra cultura generale e prove di attitudine fisica e psicologica. Ad aggiudicarsi il posto di lavoro dunque sono stati 26 ragazzi e 5 ragazze, tutti under 30, prerequisito invalicabile per presentare la propria candidatura. Una risposta debole all’offerta della polizia è stata registrata anche per occasioni più allettanti, come quella del contratto a tempo indeterminato (anche in questo caso riservato agli under 30) che avrebbe potuto essere offerto a ben 300 giovani: già al primo test, quello di cultura generale, i candidati erano solo 260.

La situazione non è migliore a Chioggia: qui l’obiettivo era l’assunzione di 6 nuovi agenti (con la medesima tipologia di contratto stagionale), ma dei 50 presentatisi ai test solo 3 sono riusciti a superare la selezione.

Arrivati ormai alla fine di giugno, il tempo tecnico per indire nuovi test è ormai scaduto, firmerà un contratto con la polizia locale anche chi è stato promosso per il rotto della cuffia con risultati di scarso livello, come chi è passato con 43 punti su 70: la speranza è che nessun altro abbandoni la nave.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i rinforzi, anzi no. Flop al concorso per vigili stagionali: 100 posti offerti, scelti 31

VeneziaToday è in caricamento