Stop ai furti serali, cordata di Comuni per aumentare la sicurezza

Portogruaro insieme a Concordia Sagittaria, Cinto, Gruaro e Teglio Veneto ha iniziato un servizio di controllo svolto dagli operatori di pronto intervento dalle 17.30 alle 19.30

Polizia locale Portogruaro

Stop ai furti serali. Il comando della polizia locale di Portogruaro, a capo di una convenzione che comprende anche Concordia Sagittaria, Cinto, Gruaro e Teglio Veneto, ha iniziato un nuovo servizio per incrementare la sicurezza urbana. Gli operatori della pattuglia di pronto intervento, dalle 17.30 alle 19.30, svolgeranno un controllo del territorio per prevenire i furti serali.

La centrale operativa

I Comuni sono stati divisi in zone: ogni sera il personale avrà, da ordine di servizio, il compito di vigilare su una di queste zone con precise regole e ingaggi. È previsto il pattugliamento con velocità ridotta e luci di crociera, e l'uso dei fari per illuminare le zone più buie. Il personale opererà in contatto radio con la centrale operativa, per effettuare, qualora richieste, visure alla motorizzazione civile, verifiche ai terminali o esigenze di ausilio alle altre forze di polizia, in presenza di situazioni critiche o comunque sospette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servizio rodato

Dopo l'esperienza registrata nei primi mesi dello scorso anno, quando questo servizio è stato istituito e rodato, si è deciso di inserirlo tra le attività principali relative al controllo. La presenza di una forza di polizia che sorveglia e pattuglia il territorio, oltre a fungere da deterrente contribuisce ad aumentare la percezione di sicurezza così come più volte richiesto dalla cittadinanza. Questi controlli costituiscono un incremento, rispetto a quelli predisposti, che vedono gli agenti della polizia locale di Portogruaro impegnati quotidianamente, anche in borghese, per la vigilanza in zone e aree sensibili, quali i parchi pubblici, la zona della stazione ferrovia e degli autobus, altri luoghi che vengono sottoposti ad attenzione sulla scorta di richieste o segnalazioni che arrivano dai cittadini. «L'attività di polizia locale è in continua evoluzione - evidenzia il sindaco di Portogruaro Maria Teresa Senatore - con la finalità di rendere un servizio sempre più efficace ed efficiente. Mi piace sottolineare l'ottimo rapporto di collaborazione tra tutte le forze di polizia presenti sul territorio, che sta dando ottimi risultati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento