menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Noale la polizza contro i furti: preziosi al sicuro per 25 euro l'anno

È la quarta città del Miranese a proporre l'assicurazione anti-predoni. Iscrizione dal sito internet: "Condizioni convenienti grazie all'unione dei Comuni"

Venticinque euro l'anno per essere assicurare i propri averi e venire risarciti, almeno in parte, in caso di furti e rapine. Dopo Spinea, Santa Maria di Sala e Martellago, anche Noale aderisce alla polizza assicurativa anti-predoni: "È una proposta arrivata tramite l’unione dei Comuni, ed in particolare da Spinea che per prima ha progettato questo strumento - dichiara Andrea Muffato, assessore alla Sicurezza - È nata per andare incontro ai cittadini colpiti da furti e rapine. L’importo previsto è di 25 euro all’anno e in tal modo, se non altro, i cittadini potranno vedersi tornare parte del valore rubato".

Nel sito della città di Noale è disponibile l’opuscolo informativo ed il modulo di iscrizione. "È proprio il caso di dire che “L’unione (dei Comuni) fa la forza - commenta il sindaco Patrizia Andreotti - È giusto che le amministrazioni comunali dell’unione possano mettere a disposizione un moderno strumento per andare incontro ai cittadini sfortunati che hanno subito un furto". Secondo il primo cittadino parte del merito di questo risultato è la forza contrattuale dell’unione dei Comuni, che ha permesso una buona trattativa economica ed un buon servizio pensato e progettato appositamente per i cittadini.

La polizza assicura elementi di arredamento, attrezzatura, macchine, macchinari elettrici ed elettronici, vestiario, oggetti di valore artistico, libri e merci varie, fino a un massimo di 1.500 euro l'anno pro assicurato. Ma anche denaro al seguito dell'assicurato, purché prelevato da banca o posta, entro un'ora dall'operazione effettuata, fino a un massimo di 500 euro. Risarcimenti anche per guasti provocati da ladri e atti vandalici: 3.000 euro pro nucleo familiare e per anno, con il limite di mille euro per ogni sinistro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento