menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smog, M5S: dopo le mozioni, l'esposto alla Procura della Repubblica contro Brugnaro

Il consigliere pentastellato Sara Visman sottolinea come nulla di concreto sia stato fatto per risolvere il problema. Lunedì sit in degli ambientalisti davanti a Ca' Farsetti

La concentrazione delle polveri sottili continua ad essere ben oltre i limiti previsti a livello europeo, e l'opposizione lamenta l'immobilismo della giunta Brugnaro. Anche nel consiglio comunale di lunedì prossimo, infatti, non si dscuterà di un piano di risanamento capace di ridurre, quantomeno, le fonti di emissioni. Come riportano i quotidiani locali, i consiglieri del M5S, dopo aver presentato diverse mozioni, stanno preparando un esposto da presentare alla Procura della Repubblica, dal momento che il problema "interessa la tutela della popolazione, a cominciare dai bambini".

Il sindaco Luigi Brugnaro e l'assessore all'Ambiente Massimiliano De Martin sostengono di aver già fatto tutto quanto nelle loro possibilità, con l'ordinanza di dicembre, che imponeva la riduzione di un grado del riscaldamento domestico e alcune limitazioni, per quanto modeste, alla circolazione su strada dei veicoli più datati. Ma la consigliera pentastellata Sara Visman non ci sta, sottolineando come nulla di concreto sia stato fatto e l'amministrazione subordini la risoluzione del problema a quella che ad oggi sembra un'insperata pioggia.

Non solo i 5 stelle. Mozioni sull'allarme atmosferico, infatti, sono state avanzate anche dal consigliere della Lista Casson Rocco Fiano, e dal consigliere Nicola Pellicani, che richiede al primo cittadino lagunare di portare quanto prima in consiglio un piano per il risanamento dell'aria. Intanto, le associazioni ambientaliste si riuniranno sotto Ca' Farsetti con striscioni e cartelli, per protestare e richiedere delle manovre concrete, come già fatto sabato scorso di fronte alla sede dell'Arpav di Mestre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento