menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Teresa Rossi‎ - Gruppo25aprile

Foto Teresa Rossi‎ - Gruppo25aprile

"Gradini bagnati e scivolosi": martedì sera sul ponte di Calatrava si cammina solo al centro

Segnalazione verso le 20 del 23 gennaio. Agenti della polizia municipale appostati per avvertire i pedoni del pericolo. Accade periodicamente nella stagione invernale

Ghiacciate pericolose non solo sulle strade, ma anche sul ponte della Costituzione a Venezia, e in particolare nei punti caratterizzati da pavimentazione in vetro. Per questo, come avvenuto già altre volte nel corso dell'inverno, nella serata di martedì gli accessi sono stati in parte resi off limits. Obiettivo impedire a qualche pedone di fare un ruzzolone e ferirsi per colpa dei gradini bagnati e scivolosi, visto che è già successo.

Agenti "di guardia"

I passanti hanno quindi assistito al collocamento di cartelli e coni bianco-rossi ai due lati del ponte progettato da Santiago Calatrava, mentre gli agenti della polizia locale (quattro da una parte, due dall'altra, dice una testimone) invitavano a camminare solo nel centro. A dimostrazione che, nonostante l'ampio dibattito sviluppatosi attorno al manufatto, non esiste ancora una soluzione definitiva che permetta di percorrerlo in sicurezza con ogni condizione atmosferica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento