menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ponte sul Piave, tra soli pochi giorni l'apertura definitiva

Ultima chiusura dalle 20 di mercoledì alle 06 di giovedì tra il nodo A4/A57 - Cessalto, verso Trieste, e tra Portogruaro e il nodo A4/A57, verso Venezia

Da giovedì mattina (20 novembre) il nuovo ponte sul fiume Piave e il primo lotto della terza corsia nel tratto Quarto D’Altino San Donà di Piave, saranno transitabili. La tregua prevista dal maltempo, infatti, consentirà di completare gli ultimi interventi più volte rinviati, ovvero la realizzazione della segnaletica orizzontale, l’installazione dei pannelli a messaggio variabile a la rimozione dei new jersey.

Nei prossimi 15 giorni, sono state pianificate le stesure dell’asfalto drenante sugli ultimi due chilometri di carreggiata (dal nuovo Ponte Piave a fine lotto), attività finale dei lavori. Ultima chiusura notturna in programma, quindi, per consentire i lavori: dalle 20.00 di mercoledì 19 alle 06.00 di giovedì 20 novembre nel tratto compreso tra il nodo A4/A57 – Cessalto in direzione Trieste e tra Portogruaro e il nodo A4/A57 in direzione Venezia. Nello stesso arco di tempo saranno chiusi in entrata, in entrambe le direzioni di marcia, i caselli di Meolo Roncade e di San Donà di Piave: in direzione Venezia, saranno chiuse anche le entrate dai caselli di Cessalto, San Stino di Livenza e Portogruaro.

Dalle 19.00 di mercoledì 19 novembre e fino al termine dei lavori sarà chiusa anche l’area di servizio di Calstorta in direzione Venezia. I veicoli provenienti da Trieste e diretti verso Venezia quindi, dovranno obbligatoriamente uscire al casello di Portogruaro e, dopo aver percorso la A28 fino a Conegliano, proseguire sulla A27 in direzione Venezia fino a raccordarsi nuovamente con la A4. Per il traffico proveniente da Venezia e diretto verso Trieste, invece, chi arriva dal Passante di Mestre, potrà proseguire sulla A27 fino a Conegliano e poi dalla A28 fino a Portogruaro; arrivando dalla tangenziale di Mestre invece, attraverso il raccordo con l’aeroporto Marco Polo e la strada statale 14 potrà rientrare in A4 dal casello di Cessalto

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento