Ora è ufficiale: il ponte di San Giovanni Grisostomo diventa ponte dei Zogatoli | VIDEO

 

Dopo lungo tempo era arrivato l'ok dalla Soprintendenza per il cambio nome, ora è arrivato l'ufficiale nulla osta anche dalla giunta di Venezia: approvata la modifica dell'intitolazione del ponte San Giovanni Grisostomo a Cannaregio in "Ponte dei Zogatoli". 

"Negozio nella nostra memoria collettiva"

“La storia della nostra città è da sempre legata alla vita quotidiana di quanti la abitano, la amano e ci lavorano – spiega l’assessore alla Toponomastica, Paola Mar. Questo è sotto gli occhi di tutti quando ammiriamo le bellezze che i nostri antenati sono stati in grado di realizzare e che ci hanno tramandato. Ma Venezia è anche altro e, grazie alla sensibilità della soprintendente Emanuela Carpani, al costante lavoro del consigliere Paolo Pellegrini, all'impegno storico del consigliere delegato alla Tutela delle tradizioni Giovanni Giusto e all'attività dell’ufficio Ecografico e Toponomastica, siamo riusciti ad arrivare in pochi mesi, alla modifica definitiva del toponimo del luogo, attesa da undici anni dalle associazioni cittadine. Con l'ultimo passaggio formale in giunta si è voluto così dare un riconoscimento tangibile alla vita di tutti i giorni dato che, proprio ai piedi di quel ponte, per decenni, è esistito uno storico negozio di giocattoli. Un punto di riferimento per tutti i bambini – conclude Mar - che, negli anni, è entrato a pieno titolo a far parte integrante della memoria collettiva dei veneziani”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento