Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Santa Croce / Ponte della Costituzione

Il Comune corre ai ripari: servizio portabagagli ufficiale sul Calatrava

Da sabato il personale della cooperativa che opera già alla stazione e a piazzale Roma entrerà in azione anche sul ponte della Costituzione. Intanto quattro abusivi denunciati dai carabinieri

Il ponte della Costituzione

Si "muovono le acque" sul fronte della battaglia agli abusivi che stazionano nelle vicinanze del Ponte della Costituzione. Dopo la proposta del presidente della Provincia Francesca Zaccariotto, che "offre" l'aiuto degi agenti della polizia provinciale per "giocare di squadra" e aumentare le forze per risolvere la situazione, il Comune corre ai ripari e organizza un servizio ufficiale di trasporto bagagli. In questo modo si toglierebbe spazio a chi volesse fornire il servizio in maniera abusiva.

Quasi nelle stesse ore i carabinieri della compagnia di Venezia hanno denunciato quattro cittadini di nazionalità romena sorpresi a trasportare senza autorizzazione valige e trolley di turisti. Sono stati quindi multati per esercizio abusivo di professione e denunciati per ubriachezza molesta, viste le loro condizioni psicofisiche. Tutti quindi sono stati raggiunti da un foglio di via dal Comune. Tra loro, due sarebbero coloro che lo scorso inverno danneggiarono una delle cuspidi in marmo del ponte, sul lato di piazzale Roma.


Il servizio di trasporto bagagli viene garantito dalle stesse cooperative titolari dell'appalto impiegate alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia e a piazzale Roma. Nel frattempo continuano i controlli antiabusivi, come sottolineato due giorni fa dal comandante Luciano Marini, degli agenti della polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune corre ai ripari: servizio portabagagli ufficiale sul Calatrava

VeneziaToday è in caricamento