menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova il portafoglio a terra e si presenta a casa del proprietario per restituirglielo

Storia a lieto fine tra Mestre e Scorzè. Un 46enne aveva smarrito il borsello nel parcheggio dell'Angelo, uno sconosciuto l'ha raccolto e si è fatto vivo la sera. Non ha voluto ricompense

Chi, trovando un portafoglio a terra, lo riporterebbe indietro al proprietario con tutti i soldi all'interno? C'è qualcuno che non si è posto tante domande e l'ha fatto, ottenendo come ricompensa "solo" la gioia e la grande riconoscenza di colui che l'aveva perduto. Lo riporta La Nuova Venezia.

Mauro Pesce, 46 anni, residente nella frazione Rio San Martino di Scorzè, si era recato all'spedale dell'Angelo di Mestre domenica scorsa. Aveva parcheggiato l'auto nella zona sotterranea e poi, sceso dal veicolo, gli era caduto il portafoglio a terra. Lui non se n'era accorto e si era addentrato nella struttura. Solo più tardi si era reso conto dell'accaduto. Preso dallo sconforto, si era rassegnato ad aver perduto il prezioso contenuto del borsello: 250 euro in contanti e, grana ancor più grossa, tutti i documenti. Tanto che aveva fatto denuncia di smarrimento ai carabinieri della stazione di Scorzè.

Poche ore dopo, in serata, il lieto e inatteso fine. Alla porta di casa di Pesce si presenta Loris, signore di mezza età di Ponzano (Treviso): con sé ha il portafoglio, ritrovato appunto nel parcheggio dell'ospedale di Mestre. All'interno ha scovato l'indirizzo di casa del proprietario e ha deciso di riportarglielo di persona, prendendosi la briga di farsi il viaggio fino al paese veneziano. Dentro c'è tutto, soldi compresi. Facile immaginare lo stupore e la felicità di Pesce, che oltretutto, offrendo una ricompensa all'autore del benefico gesto, si è visto replicare con un cortese rifiuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento