menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga: Portogruaro passata al setaccio, denunciato solo un 22enne

Il giovane di origine marocchina, con i documenti scaduti, è stato trovato in un bar di via Zappetti con nove grammi di hashish in tasca. Probabilmente li aveva acquistati vicino alla stazione

Il 3 e 4 gennaio lo sforzo del commissariato di polizia di Portogruaro, con l'aiuto del reparto Prevenzione crimine di Padova, si è moltiplicato per contrastare la microcriminalità, lo spaccio e i furti in casa. Sono stati organizzati, infatti, una serie di controlli straordinari nei locali pubblici e nei luoghi di ritrovo di tutta l'area. In alcuni casi anche in abiti civili per non dare nell'occhio.

 

In un bar di via Zappetti martedì pomeriggio è stato sorpreso un 22enne di origine marocchina con in tasca 9 grammi di hashish. Non è stato possibile identificarlo sul posto, poiché il giovane aveva i documenti d'identità scaduti. Portato in commissariato, il ragazzo è stato poi denunciato per possesso di sostanze stupefacenti. Ora le indagini proseguono per stabilire chi abbia venduto al ragazzo la droga, probabilmente nela zona della stazione ferroviaria.

 

Le forze dell'ordine hanno anche effettuato dei posti di blocco sulle arterie principali del paese. Sono state controllate una cinquantina di persone, tra i quali numerosi pregiudicati, e una ventina di veicoli. Tutto, in questo caso, è filato liscio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento