rotate-mobile
Cronaca

Cantieri blindati contro la mafia, nuovo protocollo sicurezza

Fincantieri e la prefettura di Venezia hanno firmato un accordo per prevenire possibili inserimenti della criminalità organizzata nel Veneziano

Un accordo per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore degli appalti è stato firmato oggi dal prefetto di Venezia Domenico Cuttaia e dall'Ad di Fincantieri Giuseppe Bono.

L'accordo, che fa seguito al Protocollo di trasparenza del 18 luglio 2005, è teso ad accrescere la collaborazione tra le parti e di potenziare le condizioni di sicurezza e di legalità nel sistema degli appalti per la realizzazione di opere e l' erogazione di servizi nel cantiere veneziano. Il cantiere di Marghera è interessato dalla realizzazione di navi con un rilevante impatto sul territorio veneziano, in quanto l'attività dello stabilimento produce un significativo valore economico in termini di volume di investimenti, complessità e durata, e, pertanto, potenzialmente esposta ad interessi malavitosi.

Il Protocollo prevede l'attivazione di un canale informativo dedicato sui soggetti e sulle categorie di prestazioni relative agli appalti e subappalti di Fincantieri, con particolare riguardo, alle attività ad alto rischio di infiltrazioni mafiose, al fine di assicurare ogni forma immediata di controllo atta a garantire la massima trasparenza e legalità, nonché a prevenire eventuali cointeressenze nella loro conduzione da parte di soggetti direttamente o indirettamente legati alla criminalità organizzata. Il Protocollo prevede che la Prefettura attivi, attraverso accertamenti rigorosi e preventivi, un'azione costante di monitoraggio e verifica tesa a scongiurare, il pericolo di infiltrazione mafiosa nel settore degli appalti e subappalti affidati dalla Fincantieri, promuovendo, nel contempo, misure più efficaci per la sicurezza nei luoghi di lavoro e per la prevenzione del "lavoro nero", con il coinvolgimento degli organi di controllo preposti.

(ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri blindati contro la mafia, nuovo protocollo sicurezza

VeneziaToday è in caricamento