Cronaca

Alcol e droga al volante, massima vigilanza: stretta di controlli sulle strade nei weekend

È uno dei provvedimenti decretati mercoledì dalla prefettura, obiettivo contrastare le "stragi del sabato sera". Altre misure per gestire al meglio i problemi degli esodi estivi sulle strade

Controlli ancora più serrati per contrastare i comportamenti pericolosi sulle strade e prevenire gli incidenti. È quanto stabilito nel corso del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica del 12 luglio, incontro in cui la prefettura veneziana ha predisposto "tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza della circolazione stradale lungo le arterie urbane, extraurbane ed autostradali della provincia". Questo soprattutto in vista dell'incremento del traffico di veicoli previsto nelle prossime settimane, in particolare in direzione delle località turistiche balneari.

Vigilanza ulteriormente potenziata, quindi, specie in occasione delle giornate a rischio e nelle fasce orarie notturne dei fine settimana, quando si registrano gli incidenti più gravi. Predisposte azioni di prevenzione indirizzate alla verifica delle condizioni psico-fisiche dei conducenti, del rispetto delle norme sui tempi di guida e di riposo da parte degli autisti di veicoli commerciali e della piena efficienza dei mezzi adibiti al trasporto professionale di passeggeri.

Sono stati interessati i sindaci dei comuni della provincia perché adottino specifici piani di intensificazione della vigilanza sulle strade, soprattutto nei tratti particolarmente a rischio. Verrà inoltre assicurata una efficace azione di soccorso attraverso l'impiego dei vigili del fuoco, del personale dell'Anas, delle società concessionarie autostradali, nonché delle strutture sanitarie e di protezione civile; quest'ultime saranno dislocate in prossimità dei tratti stradali pericolosi per l'immediata assistenza agli utenti.

È stata richiamata l'attenzione dei presidenti delle concessionarie autostradali sulla necessità di attivare tempestivamente i percorsi alternativi in caso di blocco della circolazione autostradale, nonché di disporre durante il periodo estivo il blocco dei cantieri attualmente in opera sui tratti autostradali di competenza. Non meno importanti, infine, le misure adottate per la sicurezza dei trasporti ferroviari, marittimi ed aerei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol e droga al volante, massima vigilanza: stretta di controlli sulle strade nei weekend

VeneziaToday è in caricamento