rotate-mobile
Cronaca

Premiati a Ca' Farsetti i volontari comunali di Protezione civile veneziani

"Il vostro lavoro - ha sottolineato l'assessore comunale Pier FrancescoGhetti - è di grande importanza per la nostra collettività: è un servizio che fate con passione, portando benefici reali ai cittadini"

Sono stati circa una cinquantina i volontari comunali di Protezione civile premiati questo pomeriggio a Ca' Farsetti dall'assessore comunale alla Protezione civile, Pier Francesco Ghetti. Le benemerenze sono state assegnate, oltre agli operatori con 10 e 15 anni di servizio, ad una trentina di volontari che hanno operato, nel corso di quest'anno, per prestare soccorso alla popolazione dell'Emilia colpita dal terremoto.

 “Il vostro lavoro – ha sottolineato Ghetti – è di grande importanza per la nostra collettività: è un servizio che fate con passione, portando benefici reali ai cittadini. Un servizio che tra l'altro, in presenza di condizioni climatiche che provocano ormai  sempre più spesso eventi imprevedibili e violenti,  diventa ogni giorno di più, fondamentale.” Alla cerimonia erano presenti anche il coordinatore delle attività della Protezione civile comunale, Maurizio Calligaro, ed il dirigente del Settore Sicurezza del Territorio del Comune di Venezia, Emanuele Ferronato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati a Ca' Farsetti i volontari comunali di Protezione civile veneziani

VeneziaToday è in caricamento