menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collaborazione tra Ulss 10 e cooperativa, ecco un nuovo mezzo

L'Ulss del Veneto Orientale e la cooperativa "Il Gabbiano - Il pino" di Fossalta hanno presentato il furgone per il trasporto dei bisognosi

Una collaborazione solidale tra Ulss 10 e cooperativa “Il gabbiano – Il Pino” di Fossalta di Portogruaro, il risultato è un nuovo mezzo a disposizione dei volontari per il trasporto di utenti bisognosi. Un furgone Opel con nove posti a sedere (che può accogliere pure tre carrozzine) da lunedì mattina è a disposizione della cooperativa. Il mezzo è stato finanziato dalla Regione Veneto per circa il 70% del costo, mentre il restante 30% è stato erogato dalla Cooperativa.

“Ringraziamo l’Ulss10 e in particolare il direttore generale Carlo Bramezza – ha detto il presidente della Cooperativa Il Gabbiano/Il Pino -  per il supporto fornito nell’allestire il mezzo e per il filo diretto con la  Regione Veneto, la quale ci ha permesso di avere l’importante contributo economico. “L’idea di aiutare la Cooperativa nell’acquisto del furgone è nata subito dopo l’insediamento all’Ulss 10 - ha aggiunto il direttore generale Bramezza -  quando ho visitato le realtà locali collegate al sociale. Appreso della necessità, mi sono attivato e con l’aiuto del sindaco, abbiamo individuato un canale di finanziamento regionale. Quando si collabora si portano a casa risultati importanti”.

La cooperativa è molto attiva nel Veneto Orientale: gestisce quattro comunità di alloggio e tre centri diurni che accolgono attualmente 40 e 47 ospiti, d’età compresa tra 16 e 60 anni. L’attività svolta in queste strutture è finalizzata al sostegno morale, culturale e sociale di persone bisognose, dai portatori di handicap agli emarginati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento