Jesolo realizzerà un presepe di sabbia per Matera

Farà parte della terza edizione della Mostra nazionale dei presepi d’Italia, nel cuore del capoluogo della Basilicata

Sarà un evento speciale. Jesolo Sand Nativity 2019, infatti, arricchirà il patrimonio culturale di Matera in occasione del Natale, chiudendo di fatto l’esperienza vissuta quest’anno come Capitale europea della Cultura 2019. L’invito a realizzare il presepe di sabbia tutto jesolano nella città lucana è arrivato dall'associazione culturale Matera Convention Bureau che da dieci anni organizza il presepe vivente nei Sassi di Matera.

Fattibilità del progetto

Nei giorni scorsi una delegazione guidata dall’assessore al Turismo Flavia Pastò è stata in visita a Matera per verificare la fattibilità del progetto e avviarne il percorso. L’incontro ha portato alla definizione degli aspetti principali dell’appuntamento del prossimo Natale. Il bassorilievo creato dalla città di Jesolo sarà infatti parte della terza edizione della Mostra nazionale dei presepi d’Italia negli spazi espositivi dell’ex Ospedale San
Rocco proprio nel cuore del centro storico di Matera.

Dopo il Vaticano, Matera

«Jesolo segna un altro eccezionale risultato portando l’esperienza di Sand Nativity e la sua bellezza in un luogo straordinario.  - ha commentato il sindaco della città Valerio Zoggia - Abbiamo ancora negli occhi e nel cuore le immagini della scultura realizzata nel 2018 in piazza San Pietro, nella Città del Vaticano. Ora incontriamo Matera, città dal passato millenario, patrimonio Unesco e punto di incontro della cultura europea in questo 2019. Il nostro presepe, intuizione tutta jesolana che con un materiale semplice come la sabbia crea arte, trova in Matera, nei suoi Sassi, nelle pietre con cui è fatta un legame speciale segno di come l’ingegno dell’uomo sappia trasformare con le proprie mani la materia prima in cultura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento