rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Guerra in Ucraina

Il videomessaggio di Zelensky alla Biennale: «Sostenete la nostra lotta con la vostra arte»

Il discorso del presidente ucraino nel corso dell'evento collaterale "This is Ukraine: Defending Freedom" a Venezia

«Sostenete la nostra lotta con la vostra arte, ma sostenetela anche con le parole e la vostra influenza». L'appello è del presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, in un videomessaggio diffuso durante l'apertura di "This is Ukraine: Defending Freedom", evento collaterale della 59ª Biennale d'Arte di Venezia, alla Scuola Grande della Misericordia.

Zelensky, nel ringraziare le persone coinvolte nell'organizzazione del progetto per l'esposizione lagunare, si è detto sicuro che «la mostra permetterà alla gente di capire cosa significa per l’Ucraina difendere la libertà, capire il legame tra i popoli liberi sulla terra e l’Ucraina».

«Non ci sono tirannie - ha proseguito Zelensky - che non abbiano cercato di limitare l'arte, perché possono vedere il potere dell’arte. L’arte può raccontare al mondo cose che non possono essere condivise altrimenti. È l’arte che porta i sentimenti. Se voi siete liberi, come potete capire altre persone che combattono per la loro libertà? Se vivete in un paese in pace, come potete percepire coloro che possono solo sognare la pace e aiutarli? Come potete ringraziare coloro che combattono sul loro suolo, ma per la vostra libertà? Ognuna di queste domande riguarda l’arte", ha concluso».

Il commento di Brugnaro

Presente all'appuntamento alla Misericordia anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che ha commentato il messaggio di Zelensky:  «Si capisce che il valore della libertà è come quello dell'aria: - ha detto - lo si comprende quando non c'è più. L'Ucraina sta combattendo non per sé ma per tutta l'Europa e tutti gli Stati liberi: dobbiamo aiutare l'Ucraina. Grazie al presidente Zelensky - ha concluso il primo cittadino - per credere nella cultura, che è comunicazione, è sensibilità. Dobbiamo pensare al dopo ma anche all'ora: tutti dobbiamo fare qualche cosa per l'Ucraina».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il videomessaggio di Zelensky alla Biennale: «Sostenete la nostra lotta con la vostra arte»

VeneziaToday è in caricamento