Sicurezza sul lavoro, venerdì presidio degli edili: "Noi i più esposti al rischio infortuni"

In occasione del #SafeDay2018, istituito 15 anni fa dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro, i sindacati saranno a piazzale Roma dalle 6.30 alle 8

In presidio ci saranno le sigle sindacali dei lavoratori edili, Feneal Uil, Filca Veneto, e Fillea Cgil, venerdì dalle 6.30, in piazzale Roma. L'occasione è il #SafeDay2018, istituito quindici anni fa dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro, con l’obiettivo di sensibilizzare e richiamare l’attenzione di cittadini e istituzioni sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Volantinaggio

I sindacati del settore dell’edilizia hanno organizzato, a livello nazionale, unitariamente, un presidio in Piazza Santi Apostoli a Roma, sotto il titolo #bastamortisullavoro, invitando allo stesso tempo le strutture territoriali a dare vita ad altrettante iniziative. In Veneto Filca Cisl, Fillea Cgil e Feneal Uil saranno a Venezia dalle 6.30 alle 8, e distribuiranno volantini informativi a tutti i lavoratori che riusciranno ad intercettare, in un orario di passaggio per chi arriva in città e comincia il proprio turno di lavoro. "L’attenzione sulle questioni di salute e sicurezza sul lavoro è in questo periodo altissima – spiegano i sindacati di categoria – il nostro settore resta purtroppo tra i più esposti al rischio infortuni, è giusto quindi dare anche il nostro contributo per una ricorrenza così importante".

Tragico incidente sul lavoro a Bibione, operaio precipita dal quarto piano e muore 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento