Cronaca Jesolo

Jesolo, moderato ottimismo per la stagione estiva: prenotazioni in aumento

Al momento le prenotazioni per luglio e agosto sono al 50%, più del doppio rispetto all'anno scorso

Le previsioni aggiornate dell'Associazione jesolana albergatori mostrano buoni segnali sui livelli del turismo baneare nella secondà metà di giugno e per i mesi di luglio ed agosto. Dati che portano «moderato ottimismo» tra gli addetti: «Riusciremo a fare una stagione un po’ migliore dello scorso anno - è il commento del presidente Aja Alberto Maschio - non sarà un'estate da ricordare negli annali, ma che sicuramente darà segnali di ripresa e miglioramento, auspicando che ritorneremo a parlare di normalità nel 2022».

L’occupazione media della seconda metà di giugno, in base alle rilevazioni effettuate con il sistema H-Benchmark, al momento si assesta sul 45%. Per i mesi di luglio e agosto siamo al 50% di occupazione prenotata: cifra importante anche perché, a fronte di prenotazioni giunte con un certo anticipo, è destinata ad aumentare fino almeno all’85%, con picchi da tutto esaurito nei fine settimana. Da ricordare che l’anno scorso, per i mesi di luglio e agosto, in questo periodo le prenotazioni erano al 19% (quindi meno della metà di quelle di oggi) e alla fine si arrivò al 70% di occupazione media, con il 90% nel periodo centrale. «Il fatto che ad oggi siamo più avanti rispetto allo scorso anno - commenta Maschio - significa che la gente prenota prima, ridimensionando il fenomeno del last minute, dimostrando più serenità e tranquillità per gli spostamenti. Se il trend continuasse in questa direzione, l’auspicio è che si alzi il tasso medio di occupazione».

Allo stato attuale il 37,2% delle prenotazioni è effettuato da utenti italiani, il 15,4% da austriaci, il 13,7% tedeschi e il 5,2% svizzeri. Altro dato che sta emergendo è che il mercato estero mostra maggior potere d'acquisto, circa il 20% in più rispetto a quello interno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo, moderato ottimismo per la stagione estiva: prenotazioni in aumento

VeneziaToday è in caricamento