menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'inverno è alle porte: in arrivo freddo, piogge e anche acqua alta

Dalla prossima settimana il meteo è destinato a peggiorare. Su tutta Italia arriveranno maltempo e cali di temperatura e forte scirocco

Uno splendido weekend di sole e di temperature gradevoli. L'ultimo, forse. Poi l'inverno avvolgerà anche il Veneto, portando freddo e maltempo. E' solo questione di giorni: da martedì, secondo le previsioni, il peggioramento delle condizioni meteo coinvolgerà prima il Nord-Ovest e l'area tirrenica, per poi raggiungere anche il Nordest. Non solo un netto abbassamento delle temperature, ma anche un intenso vento di scirocco che soffierà su tutti i mari. Ciò per Venezia vuol dire solo una cosa: acqua alta. Il sito del Centro maree arrivava a prevedere un picco di 85 centimetri per martedì mattina alle 8.45, poi si vedrà. E' ancora troppo presto per capire se si raggiungeranno livelli record. Fatto sta che tra pochi giorni servirà coprirsi bene, visto che la colonnina di mercurio è destinata a scendere ulteriormente.

"La nuova settimana si prospetta decisamente turbolenta sull'Italia, che sarà nuovamente bersaglio del maltempo -  dichiara il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara - si conferma l'arrivo di una intensa perturbazione atlantica sul Mediterraneo occidentale, che darà vita ad un vortice ciclonico in prossimità delle Baleari. Il tempo sarà dunque destinato a peggiorare anche sull'Italia a partire dai settori occidentali, con episodi anche di forte maltempo. Lunedì prime piogge raggiungeranno il Nordovest - prosegue l'esperto - mentre altrove prevarrà ancora il bel tempo sebbene con nubi in progressivo aumento sui versanti tirrenici. Ma sarà da martedì che il maltempo entrerà nel vivo sempre sul Nordovest, dove sono attese piogge anche particolarmente intense; attenzione soprattutto a Liguria e Piemonte, dove non escludiamo nubifragi. Da mercoledì il maltempo guadagnera' terreno anche su tirreniche e Isole maggiori - avverte Ferrara - con temporali anche intensi dapprima su Sardegna e Toscana, poi anche Sicilia e Lazio, specie sulle coste; piogge in graduale intensificazione pure sui versanti ionici, specie calabresi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento