menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso per vigili, 261 candidati allo scritto: "Per che cosa è famosa l'isola di Murano?"

Giovedì si è svolta la prima prova per l'ingresso nel Corpo di polizia locale di Venezia. Sono 70 i posti. Iscrizioni sotto la soglia dei 350, passano tutti alla fase delle prove fisiche

Nessuna "invasione" di candidati, anzi. Si sono presentati in 261 giovedì mattina al palasport Taliercio per la prima prova prevista per l'assunzione di 70 agenti di polizia locale al Comune di Venezia con contratto di formazione lavoro. Meno di quanto ci si sarebbe potuti aspettare (solo per fare l'esempio più recente, erano in 3mila a Jesolo in aprile per 10 posti da infermiere). E considerato che il numero massimo di candidati ammessi alla fase successiva è di 350, gli aspiranti vigili passano tutti automaticamente. Il quiz servirà comunque a stilare una gruaduatoria utile da utilizzare per la "classifica" finale.

L'attenzione si sposta quindi sui test fisici in programma il 23 e 24 maggio, vero scoglio di questa selezione. Si tratta di tre prove: una corsa di mille metri (tempo massimo di 4 minuti e 5 secondi per gli uomini, un minuto in più per le donne); salto in alto (105 centimetri e 3 tentativi per il sesso maschile, 90 centimentri per le candidate di sesso femminile; e sollevamenti alla sbarra (5 per gli uomini, 2 per le donne, in un tempo massimo di 2 minuti). Insomma, situazioni in cui gli aspiranti agenti dovranno dare dimostrazione di una certa preparazione atletica. Il 23 prima prova, il giorno seguente il recupero. Se non si passa la fase si va a casa.

Conferma la preoccupazione per ciò che sarà uno dei giovani che si sono presentati giovedì, 29enne di Mirano: "C'era già un po' di tensione per la prova scritta - rivela - Ma sappiamo già che tutto si giocherà nei test fisici, sarà quello il momento più difficile. Ci siamo dovuti preparare". C'è comunque molta aspettativa tra i partecipanti: altri due ragazzi (uno lavora nell'esercito, un altro come guardia giurata) sperano di superare le selezioni per raggiungere così il sogno del posto fisso. Uno di loro ha anche frequentato un corso di preparazione della Cgil: "È stato utile - spiega - È intervenuto un agente, ci hanno consegnato del materiale didattico da studiare per arrivare pronti alle prove".

LE DOMANDE - Giovedì il quiz era composto da 70 domande a risposta chiusa da completare in un'ora. Inizio alle 11.40, i lavori sono stati coordinati dal comandante Marco Agostini. I candidati hanno dovuto rispondere ad alcune domande di cultura generale su Venezia piuttosto accessibili ("Per che cosa è famosa l'isola di Murano?"; "Come viene chiamato anche il Ponte della Costituzione?"; "Qual è il ponte più famoso di Venezia?"). Dopodiché sono stati posti quesiti di logica e si sono dovute affrontare alcune figure biometriche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento