rotate-mobile
Cronaca Portogruaro

Ospedale Portogruaro: primo parto cesareo al punto nascite. Il lieto evento mercoledì

Fiocco di color azzurro: il piccolo nato secondo questa modalità è il primo dopo la riapertura dell'unità operativa. La donna sottoposta all’intervento ha dato alla luce un maschio di 3 chili

Un altro fiocco azzurro al punto nascite dell'ospedale di Portogruaro, ma questo si distingue dagli altri perché “spunta” al termine del primo parto cesareo avvenuto dopo la riapertura dell’unità operativa. Il lieto evento si è registrato alle 11.33 di mercoledì. La donna sottoposta all’intervento cesareo ha dato alla luce un meraviglioso bambino di 3 chili e 2 per 46 centimetri di lunghezza.

“Si è trattato di un cesareo non programmato, deciso dopo un lungo travaglio – spiega il dottor Antonino Di Lazzaro, direttore dell’Ostetricia -. Mamma e bimbo stanno bene, come da prassi resteranno ricoverati qui per 3 giorni e la mattina successiva rientreranno a casa”. Soddisfazione per lo staff coinvolto nel lieto evento: oltre al primario, Antonino Di Lazzaro, il ginecologo, Rosario Pignalosa, i pediatri, Pier Giuseppe Flora e Immacolata Giordano, le ostetriche, Annalisa Sirolli e Rosa Baldassarre, l’anestesista, Giuseppe Licciardello. La neomamma ha eseguito tutti gli esami in gravidanza all’ospedale San Tommaso dei Battuti e partecipato al corso preparto organizzato dal Consultorio familiare di Portogruaro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Portogruaro: primo parto cesareo al punto nascite. Il lieto evento mercoledì

VeneziaToday è in caricamento