Principio d'incendio su impianto fotovoltaico a Musile, scintille sui cavi elettrici

Il rogo è scoppiato domenica mattina attorno a mezzogiorno e mezza: sul posto i vigili del fuoco che hanno arginato l'incendio

L'intervento

I vigili del fuoco di San Donà sono intervenuti poco dopo le ore 12.30 di domenica per un principio d’incendio di alcuni cavi elettrici a servizio di un impianto fotovoltaico in via Filzi a Musile di Piave.

I cavi interessati dall’anomalia fanno parte di un esteso impianto fotovoltaico di un’azienda avicola. I pompieri dopo aver isolato l’impianto hanno sezionato i cavi, evitando la propagazione del principio d’incendio. Al vaglio dei vigili del fuoco le cause.  Le operazioni di messa in sicurezza della struttura sono durate circa due ore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

  • Sradicate tre colonne di un distributore di benzina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento