menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Principio d'infarto per l'assessore Stival. Operato d'urgenza a Mirano

L'assessore regionale ha accusato un malore martedì mattina, forse a causa delle tensioni pre-elettorali. Soffriva già di problemi cardiaci

Principio d’infarto per l’assessore regionale Daniele Stival, l’esponente politico della Lega Nord è stato operato d’urgenza all’ospedale di Mirano. Stival, che detiene le deleghe a Protezione Civile, Caccia e Identità Veneta, già in passato aveva sofferto di problemi cardiaci. Come riporta Il Gazzettino, martedì mattina ha avvertito un dolore al cuore ed è subito corso all’ospedale di Mirano dove già era stato operato.

E’ bastata una rapida visita al reparto di Cardiologia per stabilire la necessità di un intervento urgente. I medici hanno applicato due “stent” per scongiurare la possibilità dell’infarto, controllando anche il corretto funzionamento di un by-pass che gli era stato applicato in precedenza.

Stival è stato dunque trasferito al reparto di Rianimazione per il classico periodo post-operatorio, chi gli è vicino fa sapere che il paziente è in buona salute. Più di qualcuno ipotizza che il malore possa esser stato provocato anche dalle recenti tensioni pre-elettorali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento