menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia-Bassano, quanti disagi: ancora ritardi per un guasto al passaggio a livello

Problemi per i pendolari tra le 6 e le 8 di lunedì mattina, in una fascia oraria cruciale per lavoratori e studenti. I sindaci si riuniranno a fine mese per proporre una soluzione

Una lunga trafila di disagi che impediscono ai pendolari di viaggiare in modo regolare. La linea ferroviaria Venezia-Bassano continua ad essere falcidiata da una serie di disguidi di natura tecnica, che hanno portato alla mobilitazione dei sindaci degli 11 comuni attraversati dalla tratta, per discutere su una situazione che rasenta lo stato di emergenza. L'ultimo inconveniente per i passeggeri, in ordine cronologico, lunedì mattina, con alcuni treni cancellati e altri arrivati a destinazione con ritardi tra i 25 e i 35 minuti, a quanto pare per un problema ad un passaggio a livello tra Castelfranco e Castello di Godego. In una fascia oraria, quella tra le 6 e le 8 della mattina, fortemente affollata dai lavoratori e dagli studenti che si recano negli istituti della provincia.

I primi cittadini di Spinea, Martellago, Salzano e Noale prenderanno quindi parte ad un summit necessario, "tutti concordi nel ribadire che non è più accettabile che la linea Venezia-Bassano presenti continuamente situazioni di forte penalizzazione per i pendolari e per tutti i cittadini che scelgono il treno per muoversi" - come si legge in nota.

L'incontro è fissato per il prossimo 29 gennaio a Castelfranco Veneto, per definire quelle proposte tecniche da presentare alla Regione Veneto, che possano essere attuate a breve, medio e lungo termine. I sindaci sono infatti convinti che solo la diretta partecipazione delle comunità locali possa contribuire alla linea di ricoprire il ruolo fondamentale assegnatole dal sistema regionale ferroviario metropolitano. Anche in considerazione dell'ampio bacino di utenza che gravita sulle stazioni e le fermate della tratta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento