Profughi, nuovi arrivi. Il prefetto: "Servono spazi per 722 persone"

È la nuova quota assegnata a tutto il Veneto per le prossime settimane, da suddividere tra le varie province. Si cercano di nuovo posti letto

Sono in arrivo altri 722 profughi in regione: l'annuncio è della prefettura di Venezia, che comunica le direttive giunte dal ministero dell'Interno sull'accoglienza di un nuovo contingente di persone richiedenti protezione internazionale: "In considerazione del consistente fenomeno migratorio in atto sulle coste italiane - si spiega in una nota - il ministero ha richiesto la disponibilità di ulteriori posti da destinare all’accoglienza dei migranti nel numero di 722 per il Veneto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prevedibile, quindi, che nelle prossime settimana sarà nuovamente caccia agli alloggi per ospitare i migranti, una parte dei quali sbarcherà in provincia di Venezia. "Continua l’attività di reperimento delle necessarie sistemazioni alloggiative da parte di questa prefettura - conclude la nota - anche in relazione all’esito della recente procedura di gara, ai fini dell’accertamento della effettiva disponibilità delle strutture indicate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

  • Lunedì riaprono aree gioco per bimbi, parchi divertimento, zoo. L'1 giugno i centri estivi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento