rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Dolo

Veneto City, il polo commerciale si presenta puntando sul "green"

Colline, canali e alberi per mitigare l'impatto dell'area che sorgerà tra Dolo e Pianiga. Energie rinnovabili e massimo nove piani di altezza

E' stato presentato dai "tecnici" il progetto Veneto City, il polo terziario che sorgerà tra i comuni di Dolo e Pianiga e si svilupperò tra l'autostrada e la linea ferroviaria. L'architetto Mario Cucinella, responsabile del progetto, ha parlato più di verde che di industrie. Questo è il punto focale su cui, accanto alle sedi commerciali e di servizi, si snoderà, secondo coloro che l'hano congegnato, l'intero sviluppo dell'area.

COMITATI ALLA CARICA CONTRO VENETO CITY

In vista della presentazione del Piano urbanistico attuativo (Pua), come riportano i quotidiani locali, si possono vedere plastici e render. Secondo i progettisti si tenterà di ricostruire la memoria paesaggistica dell'area, tra colline, filari, verde e canali. Non a caso il primo cantiere di Veneto City a partire sarà quello per la piantumazione dell'area con alberi e piante. Poi tutto si svilupperà verso l'alto. Nessuno scavo. Si alzerà il livello rispetto a quello della viabilità in modo, secondo i progettisti, da ritagliarsi così spazio per gli interventi di sicurezza idrogeologica (che vuol dire bacini di laminazione) e fare spazio per aree pedonali e ciclabili, che si coniugheranno con l'area della stazione della metropolitana di superficie (Sfmr) e l'area "ricettiva" con gli alberghi.

In quanto a dimensioni, invece, l'edificio più alto dovrebbe essere di nove piani. Perché, è stato spiegato, in questo caso ci si può sviluppare in estensione, dando spazio anche alle energie rinnovabili, come quella termica, geotermica e solare. Tutto sta, però, alla sostenibilità finanziaria del progetto. Le trattative con le banche, però, sarebbero a buon punto. I comitati del territorio si dichiarano naturalmente contrari al progetto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto City, il polo commerciale si presenta puntando sul "green"

VeneziaToday è in caricamento