menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa la "proposta" mentre gareggia con il suo gelato: è più fortunato in amore che nel gioco

Protagonista del curioso siparietto un gelatiere di Chirignago, che ha chiesto alla sua compagna di sposarlo. Stavano partecipando ad un concorso a Rimini

La proposta di matrimonio che non t'aspetti. È quella che Daniele Foltran, gelatiere di Chirignago, ha deciso di fare alla propria compagna Fabienne, con la quale gestisce la gelateria "Icebar" in via Miranese.

"In 110 anni di storia non ci era mai capitato", ha commentato sorpreso Nicola Fabbri, dell'omonima azienda, impegnata a Rimini al Salone della gelateria e pasticceria artigianale. La società, in occasione del centenario dell'invenzione del gusto "Amarena", ha organizzato un concorso a premi a cui potevano partecipare gelatieri da tutta Italia, e che vedeva in lizza anche il veneziano Daniele, che di fare quella proposta curiosa forse ne aveva già una mezza idea prima di gareggiare.

Il gelatiere ha colto il momento propizio per la dichiarazione, dopo aver scoperto di essere entrato a far parte dei migliori sei del concorso. E quindi in lizza per la vittoria finale. Non ha esitato, e simulando un anello con un tovagliolino di carta, ha chiesto la mano alla sua Fabienne, che non ha potuto dire di no. Una proposta strana, ma sicuramente efficace, visto il buon esito finale. Il concorso è stato poi vinto da un altro gelatiere, confermando il detto "sfortunato al gioco, fortunato in amore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento