menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Sarni, prorogato il piano di recupero: "Al via l'iter per l'urbanizzazione dell'area"

La decisione è stata presa dalla giunta comunale, su proposta dell'assessore De Martin. "Servirà a rilanciare l'attività portuale e garantire nuovi posti di lavoro"

Prorogati i termini di validità del Piano di recupero di iniziativa pubblica "Area ex Sarni" a Porto Marghera. A approvare il prolungamento la giunta comunale di Venezia, su proposta dell'assessore all'Urbanistica, Massimiliano De Martin.

Il consiglio comunale nel 2006 aveva approvato il piano di recupero di questa zona, per ridefinire l’assetto funzionale e morfologico dell’area, estesa su un lotto di circa 25mila metri quadrati, mediante la demolizione e ristrutturazione parziale dei volumi esistenti e la costruzione di manufatti ad uso produttivo ad attività per l’interscambio modale e per la movimentazione delle merci.

"Quest'area aveva un piano di iniziativa pubblica del 2006 - ha spiegato l’assessore De Martin - che non è mai stato attuato e scadrà il prossimo 11 novembre. Perciò, con questa delibera abbiamo rinnovato la convenzione urbanistica per altri cinque anni e dato il via all’iter per la realizzazione delle opere di urbanizzazione di quest'area. I proprietari hanno deciso di intervenire presentando un progetto per consolidare un'attività fronte banchina e creare strutture di logistica".

Il progetto prevede la creazione di attività di supporto al trasporto marittimo e quindi il consolidamento dell'attività del porto, "coerentemente con la politica di questa amministrazione che vuole rilanciare l'attività portuale per garantire l'occupazione e implementare nuovi posti di lavoro. Passando poi da un'attività di gestione idrocarburi alla creazione di strutture per i servizi e la logistica, il progetto attua una positiva azione di riqualificazione e riconversione urbana".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento