menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Galvani a Marghera

Via Galvani a Marghera

Il cimitero dei preservativi, che sporcizia nella "base" delle lucciole

In via Galvani a Marghera residenti esasperati per escrementi e degrado per strada. La denuncia: "Se non è allarme igienico e degrado questo..."

Profilattici ed escrementi disseminati lungo via Galvani a Marghera. Uno spettacolo "indecente", che non attende neppure il calar della luce per manifestarsi.

"Le prostitute fanno tranquillamente le loro cose alla luce del giorno, davanti agli sguardi increduli di chi va a lavorare". Due settimane fa la polizia aveva sgomberato l'intera area. Tuttavia il problema persiste, a giudicare dalle foto scattate venerdì scorso e inviate da un lettore: un "wc a cielo aperto", con preservativi, escrementi e rifiuti abbandonati in mezzo alla strada.

Le prostitute esercitano la loro attività in pieno giorno, riparate da un "separè", che delimita i confini tra la pubblica strada e la camera da letto improvvisata: "Qui non sembra neanche di essere a Marghera, la situazione è veramente pericolosa per la totale mancanza di igiene", commenta l'autore degli scatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento