menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I manifestanti al Lido (foto da Facebook)

I manifestanti al Lido (foto da Facebook)

Proteste al Lido, in 300 per difendere gli alberi del Gran Viale

Devono essere abbattuti entro l'estate ma cittadini e associazioni non ci stanno e, venerdì, hanno fatto sentire la loro voce con un lungo corteo

La voce del Lido si alza forte per dire no al taglio degli alberi lungo il Gran Viale: erano almeno trecento i manifestanti che venerdì hanno sfilato lungo le strade dell'isola per protestare contro il nuovo piano di arredo urbano previsto in città, tutti con in bocca un solo slogan: senza il verde non si vive.

LA PROTESTA – Gli abbattimenti degli alberi erano previsti per quest'estate (anche se, con i ritardi ai lavori in piazzale Santa Maria Elisabetta, ci si aspetta già che slittino in autunno) e, come riporta il Gazzettino, dovevano essere realizzati da Insula. A salvarsi dallo “sterminio” sarebbero stati solo due su 217, anche perché, stando ai rilievi dei tecnici incaricati, per la maggior parte gli alberi del Gran Viale sarebbero già morti o morenti. I trecento manifestanti che venerdì hanno sfilato lungo le strade dell'isola, però, la pensano diversamente ed hanno pure presentato gli esiti dei loro controlli a riprova che molte “sentinelle verdi” del Lido sono ancora in buona salute e non meritano quindi di essere tirate giù. Il corteo è partito dal supermercato Billa, ha sfilato fino al Blue Moon e ha poi fatto marcia indietro, arrivando in piazzetta Lepanto per un momento di discussione e una raccolta firme. In strada, assieme al Coordinamento delle associazioni ambientaliste del Lido, anche Lipu Venezia, Estuario Nostro, Gruppo Vegan Venezia, Pax in Acqua, Amico Albero, Italia Nostra e il Comitato Teatro Marinoni Bene Comune. Mentre gli organizzatori si sono anche, simbolicamente, incatenati agli alberi, sulle cortecce venivano appese poesie contro l'abbattimento, quasi un monito a non tagliare quei tronchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento