rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Alternanza scuola-lavoro, Patriarcato in prima linea: firmato protocollo con il Ministero

L'obiettivo è quello di offrire nuove possibilità ed esperienze agli studenti delle superiori. Si tratta di un accordo triennale presentato martedì mattina

Il Patriarcato per l'ASL. È stato siglato e presentato ufficialmente matedì il protocollo d'intesa con l'USRV, l'Ufficio scolastico regionale del Veneto, sul tema dell'alternanza scuola-lavoro per gli istituti del Veneto e del territorio veneziano. Si tratta di un accordo di durata triennale, con il quale il Patriarcato di Venezia intende collaborare all’incontro tra scuola e mondo del lavoro, con l’elemento caratterizzante dell’attenzione alla persona e l’obiettivo di creare esperienze diversificate per gli studenti.

Il Patriarcato di Venezia sottolinea come la partecipazione ai progetti di alternanza scuola-lavoro debba essere affrontata con serietà, trattandosi di un’occasione in cui lo studente, seguendo opportuni percorsi formativi, potrà essere aiutato a crescere interagendo con molteplici soggetti, anticipando in tal senso le esperienze tipiche del mondo del lavoro. Al tempo stesso lo studente sarà stimolato ad un arricchimento culturale grazie al ricco patrimonio storico, artistico e di impegno civile di cui, nel nostro territorio, il Patriarcato è in larga parte custode.

Pertanto, con le strutture della Diocesi che operano sul tessuto sociale e sul territorio, gli istituti potranno co-progettare percorsi di alternanza secondo lo spirito del profilo in uscita dello studente, individuando le attitudini dei ragazzi e rilevando le loro competenze in situazioni diversificate. Questi ultimi, dunque, potranno essere favoriti in un coinvolgimento attivo e consapevole, acquisendo nel contempo strumenti utili per la scelta post-diploma.

"Siamo particolarmente impegnati sul tema dell’alternanza scuola-lavoro che rappresenta uno degli obiettivi della nuova riforma del sistema nazionale dell’istruzione. Per sostenere le scuole in modo concreto in questo delicato quanto complesso passaggio di cambiamento, quindi, insieme al Patriarcato di Venezia abbiamo realizzato questo protocollo d’intesa che è perfettamente in linea con la vocazione che spinge le azioni del Patriarcato e le azioni istituzionali dell’USRV - ha dichiarato Daniela Beltrame, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale Veneto - Questo protocollo era stato già illustrato da don Francesco Marchesi, responsabile diocesano della Pastorale scolastica, durante il Convegno 'l’Asl in 7 mosse' che si è svolto a Palazzo Labia il 13 ottobre scorso. Gli smart workshop successivi hanno evidenziato grande interesse per le opportunità delineate e da costruire. L’auspicio dell’USRV è di favorire le scuole con proposte e opportunità adeguate alle aspirazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alternanza scuola-lavoro, Patriarcato in prima linea: firmato protocollo con il Ministero

VeneziaToday è in caricamento