menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bilancio del comune è on line. "Operato leggibile e trasparente"

Presentato martedì mattina il progetto "Open Bilancio", ideato dal Comune di Venezia e realizzato da Venis. Si potrà accedere ai dati dal 2012 al 2015

Il bilancio del Comune di Venezia, spiegato con un linguaggio chiaro e comprensibile anche ai non addetti ai lavori, è da oggi a disposizione dei cittadini sul sito ufficiale dell'ente.

È questo il risultato del progetto “Open Bilancio”, presentato martedì mattina a Ca' Farsetti con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, l'assessore al Bilancio, Michele Zuin, i funzionari della Direzione Ragioneria e il direttore generale di Venis, Alessandra Poggiani. Ideato dal Servizio bilancio del Comune di Venezia, è stato realizzato da Venis Spa.

"Grazie a Open Bilancio - ha commentato Zuin - chiunque potrà avere accesso ai dati dei bilanci del comune di Venezia degli anni dal 2012 al 2015. Il valore aggiunto di questo progetto è aver reso veramente comprensibili e fruibili le informazioni in modo semplice e immediato, andando ben oltre la semplice pubblicazione dei dati prevista per legge". Si tratta di un progetto reso possibile da un encomiabile lavoro di squadra, secondo il sindaco Brugnaro, che ha specificato come permetterà di contribuire al raggiungimento di quella trasparenza che è una vera priorità della sua Amministrazione. "Stiamo cercando in tutti i modi - ha sottolineato il primo cittadino - di incentivare iniziative, come questa, che partono dal basso, dai cittadini, dai dipendenti comunali o delle società partecipate, e aiutano a rendere sempre più leggibile e trasparente l'operato del Comune. È un progetto destinato a crescere, - ha concluso - al quale aggiungeremo in futuro anche i dati relativi alle società partecipate, in modo da  avere un quadro generale più completo".

Nella sezione Open Bilancio, accessibile dall'homepage del sito del comune di Venezia sono pubblicati i dati riferiti ai bilanci consuntivi a partire dall’esercizio finanziario 2012 fino al bilancio di previsione dell’anno in corso, suddivisi nelle sezioni Entrate, Spese, Equilibri e Trend. Per aiutare la navigazione, nella nota informativa vengono esplicitati i criteri di organizzazione dei dati e fornite alcune indicazioni per comprendere la struttura generale del bilancio comunale.

Per ottimizzare costi e tempi, grazie alla condivisione di analisi e lavoro, il progetto è stato realizzato avvalendosi dei vantaggi offerti dal riuso del software, partendo da un progetto realizzato dall'ufficio sistemi informativi della Provincia di Prato, messo a disposizione di tutta la Pubblica amministrazione e già adottato da diversi enti. "Tra i circa 20 programmi che attualmente il comune di Venezia mette a disposizione delle altre pubbliche amministrazioni - ha spiegato Alessandra Poggiani, ceo di Venis - ci sono quello di contrasto alla corruzione, il cosiddetto Whistleblowing e il servizio di segnalazione dei bisogni di manutenzione urbana Iris".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento