rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Jesolo / Piazza Giuseppe Mazzini

Notte di controlli e multe a Jesolo, il sindaco passeggia in piazza fino alle 3

De Zotti: «Ho voluto vedere di persona la situazione, al fianco degli uomini delle forze dell'ordine». Quattro giovani segnalate al tribunale dei minori per aver sottratto un risciò e un minimarket multato per aver venduto alcolici a ragazzi

Notte di controlli con multe e sequestri a Jesolo, dopo il pugno duro annunciato dal sindaco Christofer De Zotti che ha messo in campo 20 nuovi steward, come annunciato venerdì sera, e campagne di informazione per sensibilizzare i giovani a comportamenti consapevoli e responsabili. Intanto sabato sera il primo cittadino ha passeggiato fino alle 3 di notte tra le due pizze, Mazzini e Aurora, e anche lungo l'arenile.

«Ho voluto vedere di persona la situazione, al fianco degli uomini delle forze dell'ordine costantemente impegnati in quella parte di città. Nei prossimi giorni, anche a seguito dell'incontro con le categorie economiche, prenderemo dei provvedimenti mirati per garantire la sicurezza. Jesolo, lo voglio sottolineare ancora una volta, resta una città sicura e quelli registrati nelle scorse settimane sono episodi isolati».

Sabato alle 13.30 la polizia locale è intervenuta in piazza Brescia dove un noleggiatore discuteva con 4 ragazze minorenni per un risciò precedentemente portato via a suoi clienti. Le ragazze non hanno saputo spiegare dove avessero preso il mezzo e perché era finito nelle loro mani. Portate al comando di polizia, mentre gli agenti avvisavano i genitori, tutto è stato riferito al pm del tribunale dei minori. I clienti, 2 turisti tedeschi, avevano noleggiato il risciò e posteggiato in piazza Brescia verso le 11.30. Lì gli era stato sottratto.

Diversi i controlli in borghese sabato sera nelle ztl e alcuni sequestri a di merce abusiva eseguiti dalla polizia locale. Multati vari truffatori che si aggirano per la città raccontando di raccogliere firme per cause sociali, intascando illecitamente somme di denaro a titolo di donazioni. Tra i locali sanzionati per irregolarità anche un minimarket in piazza Aurora che ha venduto alcol a minori dopo le mezzanotte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di controlli e multe a Jesolo, il sindaco passeggia in piazza fino alle 3

VeneziaToday è in caricamento