Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

“Puliamo il mondo”, giornata internazionale di riqualificazione ambientale a Venezia

Ospiti dell'evento di domenica 30, che sarà trasmesso in diretta da Rai 3 su Ambiente Italia, saranno il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, il rettore dello Iuav, Amerigo Restucci

Educare ad una corretta gestione dei rifiuti in vista di un futuro più sostenibile ed insieme tutelare il patrimonio culturale del nostro Paese: è il doppio, importante invito che lancia “Puliamo il mondo” 2012, l'ormai consueto appuntamento di riqualificazione ambientale promosso da Legambiente, che quest'anno si svolgerà in concomitanza con le Giornate europee del patrimonio, in programma in Italia il 29 e 30 settembre, con lo slogan “L'Italia tesoro d'Europa”.

La manifestazione, alla quale ha aderito il Comune di Venezia, è stata presentata questa mattina a Ca' Farsetti con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti l'assessore comunale all'Ambiente Gianfranco Bettin, il presidente di Legambiente Venezia, Luigi Lazzaro, il vice presidente e il consigliere della Municipalità di Venezia Murano Burano, Giorgio Tommasi e Roberto Vianello, Flavio Gastaldi per la Polizia Municipale, Federico Adolfo per Veritas, e Giovanni Penzo per Actv.

La decima edizione veneziana della manifestazione, alla cui organizzazione hanno collaborato numerose associazioni, prevede per domenica 30 settembre, dalle ore 9 alle 13, un intervento di pulizia del fondale di un tratto del Canale Grande vicino al ponte di Rialto, nello lo spazio acqueo che va da campo Erbaria al traghetto di Santa Sofia, da parte dei volontari sommozzatori di Legambiente. Sarà inoltre effettuata una pulizia di superficie alla quale potranno partecipare i presenti. Durante la mattinata saranno organizzati anche laboratori per bambini sul tema della gestione dei rifiuti, attività di recupero creativo per adulti e una “caccia al rifiuto”, indirizzata quest'anno soprattutto alla raccolta dei mozziconi di sigaretta. Per consentire le operazioni di pulizia, l'approdo Actv di Rialto mercato sarà sospeso dalle ore 9 alle 12.

“Pulire il mondo - ha commentato l'assessore Bettin - ha a Venezia un significato del tutto speciale, profondamente collegato al problema dell'ordinaria manutenzione di una città straordinaria, sia che si parli di rifiuti per strada o in acqua, che di manutenzione di case, ponti, fondamenta. La fine dei finanziamenti aggiuntivi della Legge speciale destinati a questa manutenzione ha causato una sorta di cortocircuito tra ordinarietà e straordinarietà, con conseguenze pesantissime per la città”.

Ospiti illustri dell'evento, che sarà trasmesso in diretta da Rai 3 su Ambiente Italia, saranno il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, il rettore dello Iuav, Amerigo Restucci, il presidente di Last Minute Market, Andrea Segrè e l'attrice Ottavia Piccolo, testimonial dell'iniziativa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Puliamo il mondo”, giornata internazionale di riqualificazione ambientale a Venezia

VeneziaToday è in caricamento