Donati al Comune di Venezia due quadri seicenteschi dipinti su pelle di capretto

Le opere, del pittore Marco Ricci, sono state ricevute mercoledì mattina dal presidente del consiglio comunale Ermelinda Damiano. Saranno conservati al museo di Ca' Rezzonico

Donati al Comune 2 quadri a tempera su pelle di capretto di Marco Ricci. La presidente del consiglio comunale Ermelinda Damiano ha sottoscritto mercoledì l'atto pubblico di donazione al Comune di Venezia di due quadri a tempera, su pelle di capretto, del pittore Marco Ricci, "Tempesta" e "Burrasca notturna". Le opere, donate da Giuseppe Scalabrino, saranno conservate dalla Fondazione Musei Civici di Venezia ed esposte nel Museo del Settecento veneziano Ca' Rezzonico. La donazione comprende inoltre alcuni volumi di storia e arte veneziana.

"Arricchito il patrimonio della città"

"Questa donazione - ha sottolineato la presidente Damiano - è un atto d'amore e di generosità per Venezia. Un omaggio che arricchisce ulteriormente l'inestimabile patrimonio della nostra città custodito nei Musei Civici veneziani. Una donazione ancora più gradita per la sua unicità, visto che nelle collezioni museali della Fondazione  mancavano, fino ad oggi, tempere su pelle di capretto del paesaggista Marco Ricci".

Il pittore

Marco Ricci, pittore paesaggista bellunese nato nel 1676 iniziò la formazione artistica a Venezia dallo zio, il più noto Sebastiano Ricci, realizzando opere di soggetto storico o religioso. Fondamentale per la sua formazione e per la scelta di nuovi soggetti pittorici, fu un viaggio a Roma compiuto negli ultimi anni del Seicento dove Ricci ebbe modo di studiare opere di paesaggismo. Costretto a fuggire da Venezia per una rissa conclusasi con un omicidio, vi rientrò nei primi anni del Settecento e divenne fedele collaboratore dello zio Sebastiano. Trascorse lunghi periodi a Londra e viaggiò in Olanda, ammirando le opere dei pittori olandesi e fiamminghi del Seicento, massimi rappresentati del paesaggismo. Tornò quindi definitivamente a Venezia dove morì il 21 gennaio 1730.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento