menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sindaca Pavanello ha querelato due utenti Facebook per insulti e false informazioni

Per tutelarsi e, soprattutto, per arginare la circolazione di sciocchezze sul web in questo momento delicato

La sindaca di Mirano, Maria Rosa Pavanello, ha querelato due persone - corrispondenti ad altrettanti utenti Facebook - che con i propri contenuti sul web stanno contribuendo a diffondere odio e notizie false. Pavanello spiega di essere stata «oggetto di un post su Facebook che, in modo totalmente infondato, insinuava il sospetto che fossi risultata positiva al coronavirus e riportava l’altrettanto infondata notizia che questo fatto fosse ormai di dominio pubblico». La sindaca spiega quindi di aver provveduto a «querelare l’autore del post per l’ingiustificato, infondato e violento attacco personale (che è solo l’ultimo della serie condotta da questa persona), ma soprattutto per il procurato allarme e per l’irresponsabile condotta nei confronti della popolazione del nostro territorio». Omettiamo il nome dell'utente, il quale però è stato identificato dalle forze dell’ordine in M.M., di Mirano. 

«Penso - scrive ancora la sindaca - che generare ulteriore allarme sociale, in una situazione già a livello di emergenza, solo per dare sfogo al proprio risentimento personale (peraltro immotivato) sia una cosa disgustosa, oltre che incomprensibile e inaccettabile. Aggiungo che ho dato indicazione di procedere anche in sede civile perché ritengo che l’autore di un’azione così irrispettosa nei confronti anche e soprattutto della comunità debba essere perseguita ad ogni livello, sperando che questa vicenda incresciosa risulti almeno un esempio, un invito a non scadere mai a questi livello di odio e pericolosa incoscienza». In commento a questo primo post, un altro utente ne ha pubblicato un altro in cui augurava il male a quelli che lui definisce "comunisti di merda". «Ho provveduto a denunciare, in sede penale e civile, anche questa persona», conclude Pavanello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento