rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

L'atleta dell'anno 2013 è la bella pattinatrice Rachele Campagnol

L'8 novembre ha conquistato il titolo mondiale della categoria juniores nel solo dance e, il giorno successivo il 2° posto in coppia

Si è svolta venerdì pomeriggio al teatro Goldoni di Venezia la tredicesima edizione del “Premio Atleta dell'anno”, promosso dal Comune, alla presenza di tanti atleti, dirigenti, genitori. Il riconoscimento più ambito, quello appunto di “Atleta dell'anno 2013”, è andato alla giovane atleta muranese, campionessa mondiale di pattinaggio juniores solo dance, Rachele Campagnol, classe 1995, già “Premio Giovani 2011”. Sul palco a consegnare i riconoscimenti in programma, il vicesindaco, Sandro Simionato, l'assessore comunale allo Sport, Roberto Panciera, il delegato provinciale del Coni, Renzo De Antonia, i presidenti del Panathlon di Venezia, Luca Ginetto e di Mestre, Giorgio Chinellato.

IL PREMIO - Durante la cerimonia sono stati premiati 143 atleti, in netta maggioranza donne (80): 59 i campioni assoluti italiani; 8 i medagliati europei e 23 quelli mondiali. Ed inoltre 50 società, di cui per una si è festeggiato anche il 110. anniversario dalla fondazione. Rachele Campagnol - si legge in una nota dell'organizzazione - ha iniziato a pattinare per la Virtus pattinaggio Murano, società per la quale è tuttora tesserata, all'età di 8 anni dimostrando da subito una grande grinta. A 10 anni viene affidata, con Jacopo Panizzi, alle cure di Boris Mazziero grande allenatore di coppie danza e solo dance. Sotto la sua guida conquista in solo dance: 2 titoli italiani Fihp, un 1°, un 2° e un 3° posto in Coppa Europa, 7 titoli italiani Aics, numerosi trofei nazionali ed internazionali. A livello di coppie nella danza, in campo internazionale ha ottenuto importanti piazzamenti con Jacopo Panizzi. Nel 2012 cambia il partner nella coppia: arriva Alberto Maffei del Roll San Marco di Pordenone. A febbraio 2012 un grave infortunio ferma Rachele condizionando tutta la stagione sportiva fino a novembre quando, in coppia con Alberto, conquista il prestigioso trofeo internazionale di Hettange in Francia. Nel 2013, dopo le vittorie in solo dance e coppia ai campionati regionali, la partecipazione ai campionati italiani di Roccaraso, dove conquista il 2° posto in entrambe le specialità, è convocata ai campionati del mondo di Taiwan city. L’8 novembre Rachele conquista il titolo mondiale della categoria juniores nel solo dance e, il giorno successivo, con Alberto, il 2° posto e il titolo di vice campioni del mondo in coppie danza sempre per la categoria juniores.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'atleta dell'anno 2013 è la bella pattinatrice Rachele Campagnol

VeneziaToday è in caricamento