Cronaca

Tenta una raffica di rapine a Treviso, sandonatese in manette

Era riuscita a farsi consegnare i soldi da una coppia di 35enni, ma i suoi precedenti tentativi di furto avevano messo sulle sue tracce la polizia

Una rapina su quattro è andata a segno, ma di certo non è riuscita a sfuggire alle forze dell’ordine. È stata arrestata mercoledì sera in flagranza, poco dopo le 20, dalla polizia di Treviso una 35enne originaria di San Donà di Piave, mentre tentava l’ennesimo colpo ai danni di una coppia di 35enni in pieno centro storico, nei pressi del supermercato Pam.

LA RAPINA - La donna ha puntato il coltello verso le due vittime intimando di consegnarle tutto il denaro di cui erano in possesso. Ma fortunatamente pochi minuti prima erano giunte altre due segnalazioni agli agenti da parte di un tabaccaio e della dipendente di una gastronomia che avevano subito lo stesso trattamento. Nel primo caso il proprietario del negozio non si sarebbe fatto intimidire e l’ha invitata ad allontanarsi chiamando la polizia. Nel secondo, invece, la rapinatrice se ne sarebbe andata senza il bottino in quanto la commessa sarebbe stata troppo lenta a recuperare il denaro.

ARRESTATA - Così è finita in manette ed è stata trasportata al reparto di psichiatria dell’ospedale in evidente stato di alterazione. Giovedì mattina la direttissima con la convalida dell’arresto e la traduzione nel carcere della Giudecca. Tutto questo per poco più di 50 euro. La donna aveva messo a segno la rapina alla filiale Unicredit di Camalò poco prima dell’ora di pranzo, agendo a volto scoperto e facendosi consegnare il denaro da un’operatrice della banca. Poi era fuggita a bordo di un autobus e si era recata in stazione dei treni a Treviso, non prima di aver gettato l’arma, un banale coltello da cucina. Dai primi accertamenti non si conoscono le zone in cui si sia aggirata nel pomeriggio, ma sicuramente non si era allontanata dal centro storico del capoluogo trevigiano. Dalle successive perquisizioni è stato rinvenuto un ulteriore coltello

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una raffica di rapine a Treviso, sandonatese in manette

VeneziaToday è in caricamento