menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovata a terra sul ponte di Calatrava: 16enne ricoverata in coma etilico nella notte

Un sabato sera con gli amici si è trasformato in una brutta disavventura per una ragazzina di Mestre. È stata trasportata al Civile. Da accertare se l'alcol è sato servito da qualche locale

È stata vista a terra, in stato confusionale e inizialmente incosciente, ai piedi del ponte della Costituzione. L'odore del fiato non ha lasciato dubbi, tanto che fin da subito si è capito che si trovava in quelle condizioni per via del troppo alcol ingerito nelle ore precedenti. Protagonista della vicenda, riportata da Il Gazzettino, è una 16enne residente a Mestre che, da quanto appurato poi, aveva passato la serata nel centro storico di Venezia.

A dare l'allarme sono stati due vigilanti in servizio nei pressi del ponte, verso l'una e mezza della notte tra sabato e domenica. Immediato l'intervento del 118, che sul posto ha inviato una idroambulanza. Nel frattempo, attirati dai movimenti, erano giunti in supporto anche alcuni militari dell'esercito in servizio di pattuglia nei dintorni.

All'arrivo dei medici la ragazzina dava qualche segno di reazione, ma non abbastanza da rispondere alle domande. Così gli operatori sanitari hanno deciso di trasportarla all'ospedale Civile, mentre le sue condizioni continuavano a essere preoccupanti: il ricovero in pronto socorso è avvenuto in codice rosso, dopodiché alla minorenne sono state praticate le cure del caso.

Del fatto sono stati informati i genitori, che si sono precipitati all'ospedale. La ragazzina è stata dimessa alcune ore dopo. Pare che avesse trascorso la serata in compagnia di alcuni amici a Venezia, ma non è chiaro da dove provenga l'alcol di cui ha abusato. Per i locali pubblici vige il divieto di servire bevande alcoliche ai clienti che non hanno compiuto la maggiore età, quindi servirà stabilire se qualche gestore abbia contravvenuto alle regole. Probabilmente saranno sentiti gli amici della mestrina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento