rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Chioggia / Lungomare Adriatico

Battibecco sul lungomare a Sottomarina, una ragazza buttata a terra

Scontro tra una coppia e un gruppo di persone nella notte di Ferragosto. È intervenuta la polizia

Una ragazza ha chiamato la polizia nella notte di Ferragosto spiegando di essere stata vittima di un'aggressione per strada, sul lungomare di Sottomarina, ad opera di un gruppetto di persone.

Stando alla testimonianza della ragazza, che è originaria del Sud Italia e da anni residente a Sottomarina, tutto sarebbe iniziato nel momento in cui lei, camminando, ha urtato inavvertitamente un altro passante. Quest'ultimo le avrebbe detto di fare attenzione, lei avrebbe risposto e a quel punto è nato un battibecco, poi sfociato in aggressione fisica: il gruppetto l'avrebbe fronteggiata, presa per i capelli e buttata a terra.

Sul posto è arrivata una volante della polizia, che ha raccolto le testimonianze e fatto intervenire anche l'ambulanza. La ragazza ha rimediato delle ferite lievi. Nell'alterco è stato coinvolto anche un ragazzo che era assieme a lei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battibecco sul lungomare a Sottomarina, una ragazza buttata a terra

VeneziaToday è in caricamento