menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quindicenne scende dall'autobus e viene investita sbattendo la testa

All'altezza di via Altinia a Dese una Renault Scenic ha colpito violentemente la ragazza. Trasportata all'ospedale dell'Angelo è in gravi condizioni

Era appena scesa dal bus quando, mentre stava attraversando la strada, è stata violentemente investita da un'auto. I quotidiani locali riportano la vicenda di una ragazza di 14 anni di Dese che, nella giornata di venerdì, è rimasta coinvolta in un drammatico incidente.

Il fatto è accaduto intorno alle 18.30 quando la giovane, scesa dall'autobus Actv proveniente da Marcon, si stava dirigendo verso casa. Mentre stava attraversando la strada in via Altinia però, una Renault Scenic guidata da un cinquantenne di Marcon e proveniente dalla corsia opposta a quella dell'autobus, l'ha investita in pieno.

L'urto è stato molto violento e la ragazza è stata sbalzata sbattendo la testa sul cofano dell'auto e finendo sull'asfalto. Immediatamente soccorsa la giovane non ha mai perso conoscenza, anche se inevitabile era lo stato di alterazione dovuto dallo choc. Sul posto sono giunti gli operatori del Suem118 che l'hanno prontamente intubata e trasportata in ambulanza all'ospedale dell'Angelo. La prognosi è ancora riservata e nella serata di venerdì la ragazza è stata sottoposta a Tac celebrale per evidenziare la presenza di eventuali emoraggie celebrali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento